Pane rustico – Bimby

Pane rustico a lunga lievitazione

N. Porzioni: 1 pagnotta
Difficoltà: media

INGREDIENTI

  • PRIMO PROCEDIMENTO:
  • 150 g farina manitoba
  • 150 g farina 00
  • 150 g acqua
  • 2 g lievito birra fresco
  • SECONDO PROCEDIMENTO:
  • 130 g acqua
  • 30 g farina 00
  • 30 g farina manitoba
  • 1 g lievito
  • 8 g sale
  • semola di grano duro q.b

Indicazioni

  • se NON indico il misurino SIGNIFICA CHE NON VA MESSO
  • Le pieghe servono per: migliorare la struttura della maglia glutinica, rinforzare l’impasto per permettergli di crescere in altezza e per facilitare la lievitazione facendo uscire i gas già prodotti.

Attrezzatura

PREPARAZIONE

  • PRIMO IMPASTO:
  • 150 g acqua + 2 g lievito
  • misurino / 1 min. / 37 gradi / vel. 3
  • 150 g farina 00 + 150 g farina manitoba
  • 2 minuti / spiga
  • metti in ciotola per lievitazione, riscalda e collega alla ciotola il piattino gel in forno a microonde : 600 w 30 secondi
  • lascia lievitare per 12 ore
  • SECONDO IMPASTO: dopo 12 ore:
  • inserisci nel boccale: primo impasto + 1 g lievito di birra fresco + 100 g acqua + 30 g farina 00 e 30 g farina manitoba
  • spiga / 2 minuti
  • + 8 g sale + 30 g acqua
  • spiga / 10 minuti
  • metti in ciotola per lievitazione 1 ora , riscalda e collega alla ciotola il piattino gel in forno a microonde : 600 w 30 secondi
  • impasto su spianatoia infarinata , tira l’impasto dandogli la forma di un rettangolo poi piega in 3 parti, chiudendolo a libro
  • Gira l’impasto e stendilo di nuovo, poi ripiegalo come nel passaggio precedente
  • se l’impasto non risulta abbastanza elastico ripeti ancora l’operazione
  • dai la forma all’impasto
  • poni l’impasto su carta forno leggermente infarinata di semola di grano duro nello stampo per il pane da forno (in commercio ne troverete diversi)
  • cospargi leggermente di farina la superficie e copri bene con canovaccio
  • lascia lievitare per 1 ora
  • al termine: accendi forno
  • trasferisci impasto dallo stampo per la cottura del pane sul piano di lavoro con la carta forno sotto
  • riscalda forno con pentola per la cottura del pane: 230 gradi statico
  • quando il forno avrà raggiunto la temperatura:
  • preleva la pentola per il pane con dei guanti da forno,
  • inserisci l’impasto, incidi la superficie con coltello molto affilato,
  • vaporizza con pochi spruzzi d’ acqua l’interno dello stampo e sotto il coperchio
  • chiudi con coperchio e trasferisci immediatamente in forno
  • forno statico: 230 gradi / 30 minuti controlla temperatura con termometro da forno (molto utile per capire la temperatura interna effettiva)
  • togli il coperchio
  • continua a cuocere sempre a 230 gradi per altri 15 minuti
  • sforna
  • lascia raffreddare completamente su gratella

Mantovane – pane pasta dura – Bimby

Pane pasta dura – Mantovane

N. Porzioni: 6 da 150 g
Difficoltà: facile

INGREDIENTI

  • 300 g acqua
  • 15 g sale
  • 10 g olio Extra Vergine d’Oliva
  • 20 g olio di semi
  • 25 g lievito birra fresco oppure 1 bustina di Allinson Yeast (7 grammi)
  • 300 g farina 00
  • 250 g farina Manitoba

Indicazioni

  • Se NON indico il misurino SIGNIFICA CHE NON VA MESSO
  • si può decidere di realizzare panini da 100 g, o da 150 g (consigliati) oppure da 200 g
  • io utilizzo la sfogliatrice kenwood con l’impastatrice kmix ma voi potrete utilizzare qualsiasi sfogliatrice compresa quella a manovella..
  • Se non volete aspettare i 45 minuti di lievitazione utilizzate una bustina di questo lievito veloce: Allinson yeast 7 grammi.. aspettate solo 10 minuti ed infornate.. il risultato sarà lo stesso!!!

Attrezzatura

PREPARAZIONE

  • 15 g sale + 300 g acqua + 20 g olio semi + 10 g olio di oliva + 300 g farina 00
  • 2 minuti / spiga
  • 25 g lievito birra fresco + 250 g farina manitoba
  • 14 minuti / spiga
  • metti impasto su spianatoia e dividilo in porzioni da 150 g
  • prendi 150 g impasto
  • con le mani dai una forma rettangolare il più possibile, arrotola, appiattisci e arrotola l’altro lato poi crea un impasto allungato (serpente)
  • passa nella sfogliatrice (penultimo spessore) più volte fino ad ottenere una lingua di pasta lunga circa 50 cm, larga circa 5 cm
  • arrotola con attenzione la lingua di pasta ottenuta tenendo i lati in modo da tenere compatto il rotolo largo circa 7 cm
  • ripeti il procedimento con gli altri panetti da 150 g
  • poni i panetti su tappeto silicone da forno o su spianatoia infarinata
  • copri bene con canovaccio
  • lascia lievitare per 45 minuti
  • accendi forno con pietra refrattaria sulla griglia al piano appena sotto la metà
  • riscalda forno: 180 gradi statico
  • quando il forno avrà raggiunto la temperatura:
  • incidi a metà i panini con coltello molto affilato e trasferisci immediatamente in forno con la paletta infarinata: trasferisci direttamente i panini su pietra refrattaria
  • Forno statico: 180 gradi / 20 minuti controlla temperatura con termometro da forno (molto utile per capire la temperatura interna effettiva)
  • 3 spruzzi d’acqua rapidi con spruzzino sui panini, richiudi subito
  • continua a cuocere sempre a 180 gradi per altri 30 minuti
  • sforna
  • lascia raffreddare completamente su gratella

TARALLI – Bimby

Taralli semplici

N. Porzioni: 52

Difficoltà: facile

INGREDIENTI

  • 620 g farina 00
  • 70 g olio EVO
  • 70 g olio di semi
  • 220 g acqua
  • 18 g sale
  • 10 g semi di finocchio

ATTREZZATURA

PREPARAZIONE

  • Preriscalda forno 180 gradi / ventilato/ 40 minuti
  • 620 g farina 00
  • 70 g olio EVO
  • 70 g olio semi
  • 220 g acqua
  • 18 g sale
  • 10 g semi di finocchio
  • 2 min / spiga nel frattempo dopo 1 minuto di spiga aiutarsi con spatola Bimby e muovere L impasto dall’alto verso il basso del cestello
  • preleva 20 grammi d’impasto, crea un rotolino
  • richiudi sovrapponendo le estremità per formare un anello
  • sistema su 2 placche e spruzza: staccante per dolci spray o teglia ricoperta di carta forno, va benissimo il tappetino riutilizzabile https://amzn.to/2WZxbIV
  • forno ventilato: 180 gradi / 40 minuti
  • fai raffreddare su gratella https://amzn.to/2zfdzqV